Sabato 1 Luglio – Grotte Del Caglieron ore 21:00
“Altaburg”
Musicodramma immaginifico dedicato agli amori impossibili e alla cultura cimbra. Di Pierangelo Tamiozzo. Tratto dal libro di Paola Martello “Altaburg. Si può amare una fata?”.

Altaburg

L’immaginario ancestrale e i personaggi magici dell’Altopiano dei Sette Comuni di Asiago prendono vita nello spettacolo ideato da Pierangelo Tamiozzo in collaborazione con Thierry Parmentier e Nicola Tamiozzo. Altaburg nell’antica lingua Cimbra significa “Vecchio Borgo”, e indica il nome del magico Altopiano, nel territorio di Rotzo, al quale sono legate antiche storie di riti pagani, boschi sacri e leggende di fate. Con la collaborazione del coreografo-ballerino-mimo Thierry Parmentier, fantasioso e geniale performer, nove strumentisti restituiranno in musica i testi tratti dal libro di Paola Martello, sulle tracce di Zavra il poeta, nel suo viaggio alla ricerca di Idra e alla scoperta di ciò che è al di là del mondo conosciuto…